Nel mio viaggio mentale indosso le gonne di Stella Jean

Ci sono oggetti, fotografie e abiti che ti portano lontano. Li puoi guardare e toccare e ti provocano viaggi mentali che hai paura di condividere con qualcuno.
Caro lettore stai tranquillo non sei più solo, da oggi siamo io e te. Il mio viaggio mentale è stato provocato ammirando la collezione primavera estate 2012 di Stella Jean. Dietro le sue creazioni c’è qualcosa di estremamente cosmopolita: è come se gli abiti si unissero formando un unico grande mondo nel quale ogni indumento mantiene la propria singolarità.

Stella Jean gonna a ruota primavera estate 2012   Stella Jean gonna Estate 2012

Ho scelto queste due gonne a ruota per cabinarmadio che richiamano molto i motivi africani e giocano sulla combinazione di colori e tradizioni diverse.
Non fatevi sfuggire gli abiti rasoterra, in particolare quelli verdi con motivi floreali (dedicato a tutti coloro che adesso non sono in viaggio e camminano per le strade cittadine calde e deserte).

Valinautoironica

TAGS